Quante volte hai dovuto recuperare un rapporto, per aver detto qualcosa e avresti voluto, subito dopo mangiarti la lingua? Argh *#@

Ti sei mai domandato:

“Quanto sono consapevole della mia comunicazione?”
“Come sto comunicando?”
“Quanto il mio stato d’animo influenza il mio modo di comunicare?”

Succede. Immagina. Qualcuno o qualcosa ti ha appena fatto arrabbiare.
Una persona a te cara (tuo figlio, il tuo partner, tua madre, ecc.) ti chiedono qualcosa e tu reagisci.

Reagisci senza renderti conto che la persona o la situazione è diversa da quella che ti ha portato in uno stato negativo. Quali conseguenze? A che costi?

Perdi un cliente, un affare.

Rispondi male al tuo capo, a un tuo dipendente, a un collega, e poi… Recuperare? Rimediare?

Quanto tempo hai dovuto dedicare per recuperare? Quanto tempo sei stato a capire qual era la migliore strategia per rimediare?

Oppure la relazione è diventata irrecuperabile… Si è rotto qualcosa.
Come quando ti sfugge di mano un bicchiere, infrangibile… hai pezzettini dappertutto, li trovi anche dopo mesi…

A me è capitato molte volte… fino a quando ho imparato.

Ecco la nostra comunicazione può provocare tutto questo.

Questo solitamente succede quando non abbiamo il controllo sui nostri stati d’animo.

Non siamo consapevoli di come il nostro dialogo interno e le emozioni che stiamo provando, influenzano totalmente le nostre relazioni.

Come posso comunicare in modo diverso?

Oggi, stavo parlando con una cliente al telefono. Una imprenditrice.

Io sono il suo Easy Business Coach e tra gli obiettivi sui quali stiamo lavorando, c’è quello di rendersi sempre più consapevole della comunicazione.

Durante la telefonata, tocco appositamente un particolare argomento.
E voilà, succede qualcosa. La voce le si altera.
Passa dall'essere tranquilla a uno stato arrabbiato.
Lei quando ha sentito quel particolare argomento, ha iniziato ad immaginare e rivivere le emozioni associate a quel ricordo. Era ancora bloccata nel ricordo.

Allora le ho domandato: se io fossi un cliente? o tuo figlio? Loro come avrebbero reagito?
Probabilmente il cliente avrebbe concluso velocemente la telefonata. Sarebbe sfumata la vendita. I rapporti si sarebbero potuti incrinare, fino alla totale rottura.

E il figlio?
Avrebbe potuto arrabbiarsi a sua volta, allontanandosi un altro po’.
Continuando a non capire perché la mamma ha reagito così…

Perseverando quella escalation di non comunicazione, che molte volte avviene tra le persone e talvolta non ha mai fine.

Ecco la PNL ti aiuta anche in questo: ad essere più consapevole della comunicazione.
Dei tuoi stati d’animo.
Di quali elementi influenzano la tua comunicazione.
E ti dà gli strumenti per migliorarla.

La PNL aiuta a comunicare in modo più efficace e armonioso.
Il corso EasyPNL ha tra gli altri, Questo obiettivo.

Nel primo livello si metteranno le basi per darti alcuni strumenti di base così da poter iniziare a rendere la tua vita più armoniosa.

Easy PNL by Andrea Mamone
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram